t f p g+ YouTube icon

È vero che Dio ha creato l’universo recentemente, ma lo ha fatto in modo che sembri vecchio?

Image for: È vero che Dio ha creato l’universo recentemente, ma lo ha fatto in modo che sembri vecchio?

In Breve

Un modo di risolvere il conflitto apparente fra la Bibbia e la scienza è quello di dire che il mondo semplicemente sembra vecchio. Magari Dio lo ha creato 6.000 anni fa, ma lo ha fatto in modo tale da sembrare vecchio di milioni o miliardi di anni. Mentre da un lato Dio certamente ha il potere di fare una cosa simile, questa visione fa nascere un problema teologico per i cristiani: rende Dio un ingannatore. Dio rivelerebbe delle cose, nell’universo, contrarie a ciò che Egli rivela nella Bibbia. Tale bugia non risiederebbe in poche cose, ma sarebbe incorporata nelle galassie, nelle stelle, nelle rocce, nei fossili e nel nostro stesso DNA. Se crediamo che “i cieli dichiarano la gloria di Dio”, dobbiamo credere che questi dichiarano in modo veritiero anche la storia secondo la quale Dio li ha creati.

In Dettaglio

Prossimamente

Il traduttore (About the Translator)

Corrado Ghinamo vive a Boves, Italia. Laureato al Politecnico di Torino, è dottore in ingegneria elettronica. Lavora per una ditta internazionale, in qualità di responsabile dello sviluppo organizzativo. La sua passione per la fisica, per l’astronomia e per le scienze naturali, insieme alla sua fede cristiana, lo hanno portato a scrivere e pubblicare alcuni libri in Italia. Il suo nuovo libro su scienza e fede, The Beautiful Scientist, già pubblicato in Italia con il nome “Il Creatore”, sarà pubblicato negli Stati Uniti all’inizio del 2013.

Corrado Ghinamo lives in Boves, Italy. He received a doctor’s degree in electronic engineering from the Polytechnic University of Turin. He works for an international company as the organizational development manager. His passion for physics, astronomy and natural sciences, together with his Christian faith, led him to become a published author in Italy. His new book about science and faith—The Beautiful Scientist—will be published also in the USA, at the beginning of 2013.